CAFFÈ DELLE ARTI

Uno spazio dove la necessità di espressione attraverso l’arte, in ogni sua forma,
trova il suo accoglimento con rispetto.

Caffè delle Arti si prefigge l’impegno di concedere alla voce interiore  di ciascun artista la possibilità di parlare per prima, promuovendo, a tal fine, attività culturali, musicali, teatrali, pittoriche e  altre forme d’arte. Potremmo usare formule standardizzate, per presentarci, ma preferiamo farlo con poche parole, lasciando che siano il tempo e la sinergia con tutti quelli che ci auguriamo condivideranno il nostro viaggio, a parlare per noi e con noi.
L’intuizione che ha originato il progetto della nostra associazione è la stessa che crediamo appartenere a molti di voi. In una realtà compressa, frettolosa e colma di voci sovrapposte, abbiamo tutti il bisogno di ritrovarci tra amici, in un tempo di qualità, liberi di rappresentarci attraverso potenzialità di cui disponiamo e che, per consuetudine, sono le prime a tacere davanti a un illusorio elenco di priorità, di cui troppo spesso ci sentiamo prigionieri.

 

 

 

Benvenuti in “Caffè delle Arti”.

L’Associazione ha per fini

la qualificazione,

il miglioramento professionale,

artistico e personale.

 I campi di attuazione sono nell’ambito della cultura, della musica,

del teatro, del cinema, della danza, dell’animazione,

della pittura, dello spettacolo, della comunicazione,

dello yoga e di ogni altra forma di arte.

I temi principali delle sue attività sono: letteratura, 

arte e cultura, pittura , yoga, stage e concorsi.

Il Direttivo

Patrizia Vittoria Rossi

Mario Angelo Carlo Dotti

Scrittrice, Curatore editoriale, Fondatore e Presidente

Scrittore, Poeta e Maestro di yoga. Fondatore e Vicepresidente

Paola Gentile

Pittrice e Scultrice - Fondatore e Consigliere

Rebecca Bravi

Responsabile della Segreteria

Per raggiungere le sue finalità“Caffè delle Arti” organizza le seguenti attività:

Attività culturali, meeting, incontri ed eventi, attività educative, laboratori, corsi e manifestazioni,
concorsi letterari e pittorici, incontri, stage, corsi yoga.
Scambi interculturali.
Seminari e corsi di formazione: scambi di esperienze e competenze tra coloro che si occupano di arte,
nonché attività che conducano alla realizzazione di progetti, partnership e reti durevoli e di qualità.

Dicono di noi...

Grazie!

Desidero ringraziare tutti per l'accoglienza sempre affettuosa che riservate a noi concorrenti;  in particolare sono grata alla signora Patrizia che ci manda in brodo di giuggiole con le sue meravigliose motivazioni.

Grazia Marchesini

Complimenti!

Ancora una volta ci complimentiamo per la pregevole iniziativa…

Giulia S.

Grazie

Vi ringrazio moltissimo per la gentilezza, l'attenzione e la professionalità.

Egle Bolognesi

Ottimo Concorso

Mi è piaciuto molto il vostro concorso e, in particolare, la possibilità di scrivere scegliendo tra tanti temi che voi avete addirittura presentato con un commento! Molto bello, complimenti!

Damiana Raschi

...tra anime affini

È più che una cerimonia di premiazione è un incontro tra anime affini, innamorate di Parole e Poesie.

Annamaria Barone

Grazie di cuore

Quello che avete letto è stata la prima cosa che io abbia mai scritto in vita mia, questo è stato il primo concorso al quale ho partecipato e potete essere certi del fatto che mi ricorderò per sempre della felicità che ho provato. Per cui grazie davvero di cuore... davvero.

Chiara B.

Un "microcosmo"

Ringraziarvi perchè siete riusciti a creare un "microcosmo" dove ogni volta mi sembra di "tornare a casa", dove traspaiono la dedizione che ci mettete, il garbo, la gentilezza, la passione e soprattutto l'umiltà con la quale, anche insieme al dott. Scatizza e la dott. Gentile, vi proponete ogni volta.

Gloria Maria Pizzichemi

Una grande famiglia

L'amore per l'arte, per la cultura...traspare in voi in maniera preponderante. Ma soprattutto, riuscite a creare una situazione familiare, dove l'autore si sente a casa. Una sorta di salotto dove ci si capisce con uno sguardo. Siete la mia famiglia: non mi avete dato la vita, ma la mantenete con..., cultura, arte, sensibilità e...famiglia!

Fabio Strinati

Passione e sensibilità

Parafrasando Tolstoj, potrei asserire che “i concorsi letterari sono come le famiglie felici, si assomigliano fra loro”: la stesura del bando, l’inoltro delle opere, la valutazione dei giurati, la premiazione con tanto di book fotografici e strette di mano di rito, gli arrivederci all’edizione successiva. Ebbene, nell’alveo di questi concorsi, il vostro precedente Premio, “Caro Amico che scrivi…” si è distinto per un elemento differenziale che spicca all’’indagine del partecipante mediamente attento: io lo chiamo Passione. E’ infatti la passione il motore che porta organizzatori dotati di sensibilità, oltre che del necessario bagaglio tecnico, a redigere le motivazioni di ogni opera pubblicata, a pubblicarle non solo sull’Antologia ma anche ex post online corredandole dalle immagini dei singoli autori premiati e da un piacevole accompagnamento musicale, a realizzare gli audio-video di alcuni lavori, a devolvere il ricavato al progetto di aiuto della ragazzina ugandese dando altresì conto dell’operato svolto…per non parlare poi dei costanti aggiornamenti sulle vostre iniziative pubblicati su Facebook… Insomma, se oggi coltivo con un certo impegno e qualche inevitabile sacrificio l’arte poetica, lo devo un po’ anche a Voi ed è questo il più gradito regalo che lo scorso anno, quasi involontariamente, mi avete riservato, per me più prezioso di qualunque trofeo.

Flavio Provini

...troppo organizzati

Siete mitici, mai visto un concorso così!

Walter Chiesa

Al servizio della tua creatività

CdA

  • SoundCloud Icona sociale
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale
  • cinguettio
  • YouTube Icona sociale

3775480015

Via Guglielmo Marconi, 2 - 35030 Adro (BS)